martedì 12 settembre 2017

LAVORANDO IN LIBERTA'

C'è una grande differenza tra il lavorare in campo e in libertà.
In  Campo di solito si svolgono attività di educazione cinofila  in area protetta, ovvero nel caso il cane si sgancia dal padrone non può scappare, potendolo recuperare in tutta tranquillità dando così al padrone quella serenità che molto spesso gli manca per paura che il suo "bimbo peloso" si possa far male. Il problema però del lavorare in campo se non si vuole svolgere un'attività mirata (sportiva - agonistica) si rischia di viziare troppo il padrone.  Cosa intendo dire? Intendo dire, che molti dei detentori che ho conosciuto danno la libertà al loro cane solo in aree protette, e per il resto della vita dell'animale sono sempre condotti al guinzaglio.

Giusto? Sbagliato?

Io credo che ci debba essere un equilibrio, il cane deve restare legato in tutti quei contesti dove potrebbero verificarsi degli incidenti, tipo in città o nei luoghi frequentati come nei parchi dove troviamo di tutto, dal jogger, al bambino che corre, a chi gioca a palla, alle bici. 
Sono convinta che il cane debba avere anche la sua dose di libertà dove poter in tanto esplorare gli odori in modo libero, prendendosi tutto il tempo che gli serve per capire "chi è lui, e cosa lo circonda", in secondo luogo la libertà crea "Relazione" - "Fiducia" tra l'uomo e l'animale.
Un cane che non torna la dice lunga e sottolinea una serie di problematiche, molte delle quali imputabili ai loro detentori.
E' ovvio che non posso prendere un cane di due anni, sempre costretto al guinzaglio e sperare che lasciandolo in un contesto ricco di stimoli questo torni al primo richiamo, ma forse non tornerà neanche al secondo. Questo aspetto spesso capita quando siamo in possesso di razze particolarmente forti di carattere con un istinto ben marcato, oppure semplicemente felice di essere libero e correre a perdifiato.

Quindi per poter avere un cane che torna al richiamo, occorre lavorarci fin dal primo momento che il cucciolo mette piede in casa. 
Come fare? Affidandovi a personale esperto, che conosca bene il linguaggio della comunicazione del cane, e che abbia almeno 5 anni di buona esperienza lavorativa. 



























Allevamento Amatoriale Cane Lupo Cecoslovacco
Specializzata in Addestramento nelle razza del Cane Lupo Cecoslovacco
Educazione Cinofila - Educazione Cinofila Civica
di 
Sulle Orme del Lupo di Katia Verza

Autore Foto: Katia Verza
Le immagini sono coperte da COPYRIGHT
VIETATA qualsiasi riproduzione intera o parziale senza l'ESPLICITO CONSENSO da parte dell'Autore e la citazione dello stesso

mercoledì 6 settembre 2017

I SALTI DI CHUCK














Autore Foto: Lorenzo Bellesso
Le immagini sono coperte da copyright
Vietata qualsiasi riproduzione intera o parziale senza l'esplicito consenso da parte dell'Autore e la Citazione dello stesso.

VISITE ....

La mappa dei nostri Visitatori